|

prodotti

Laser-Lok® microscanalature

microscanalature Laser-Lok

L'istologia umana mostra l'estensione apicale
dell'epitelio giunzionale sotto il quale è presente
l'attaccatura del tessuto connettivo sopracrestale
alla superficie con le microscanalature al laser.11

Il Laser-Lok, un'esclusiva BioHorizons, è l'unico trattamento superficie ad aver dimostrato di favorire una reale adesione del tessuto connettivo.11 La tecnologia Laser-Lok è un procedimento che crea una serie di scanalature realizzate al laser in maniera precisa ed accurata sulla superficie di impianti e abutment. Dimostrazione del nostro impegno nei confronti di una ricerca e sviluppo basati sull'evidenza, questo trattamento si differenzia da qualsiasi altro trattamento superficie di impianti e abutment presente sul mercato.



Laser-Lok 13 anni dopo l'intervento
Laser-Lok 13 anni dopo l'intervento

L'impianto BioHorizons conserva un sorriso naturale anche dopo 13 anni.

Su gentile concessione del Dott. Cary A. Shapoff (chirurgia) e Dott. Jeffrey A. Babushkin (protesizzazione)

  • L'unico trattamento superficie ad aver dimostrato di favorire una reale adesione del tessuto connettivo11
  • Studio prospettico multicentro dimostrante una perdita ossea di soli 0,59 mm rispetto alla perdita di 1,94 mm con impianto tradizionale12
  • Studio delle overdenture dimostrante una perdita ossea di soli 0,42 mm rispetto a una perdita di 1,13 mm con impianto NobelReplace™ Select13
  • Più di 25 anni di studi in vitro su animali e esseri umani intrapresi nelle maggiori università14
  • Case study sul lungo periodo comprovante un eccellente mantenimento del tessuto e dell'osso15


Variazione del
livello osseo (mm)

Perdita di osso crestale       Laser-Lok   Controllo

Vantaggio del Laser-Lok

Mesi dall'operazione

In uno studio prospettico multicentro di 3 anni, il Laser-Lok ha
dimostrato un migliore mantenimento osseo rispetto a impianti identici senza Laser-Lok.12

Non disponibili in tutti i Paesi.
Clicca qui per consultare i riferimenti.