|

media

Notizie che parlano di BioHorizons

azienda produttrice di impianti  azienda    comunicati stampa -  azienda produttrice di impianti  comunicati stampa   
Notizie 2017
6 gennaio
Vulcan diventa un centro per la fresatura autorizzato BioHorizons

Vulcan diventa un centro per la fresatura autorizzato BioHorizons
6 gennaio 2017

Adesso che Vulcan è diventato un centro per la fresatura autorizzato BioHorizons, i suoi clienti hanno accesso a soluzioni odontoiatriche digitali innovative realizzate con componenti originali BioHorizons, come dichiarato dall'azienda stessa.

"Sapevamo che diventare un centro per la fresatura autorizzato BioHorizons avrebbe richiesto la conformità agli stessi standard di un produttore di dispositivi medicali. La registrazione FDA è stato un passaggio logico e testimonia il nostro impegno nel fornire a laboratori e dentisti protesi di alta qualità e affidabili", ha dichiarato Mark Ferguson, direttore generale di Vulcan.

La registrazione FDA richiede l'implementazione di rigide procedure per la qualità e normative che garantiscano che tutti i prodotti rispettino i dettagliati standard di conformità previsti per i dispositivi medicali. La registrazione FDA richiede inoltre revisioni periodiche da parte delle autorità regolatorie per verificare che vengano seguite tutte le procedure.

"Vulcan Custom Dental è unico nel settore," ha detto Todd Strong, direttore operativo di BioHorizons. "I loro tecnici odontoiatrici, operatori esperti e ingegneri biomedici hanno specializzazioni molto diversificate che creano un ambiente di sviluppo dei prodotti che non abbiamo trovato da nessun'altra parte". Leggi di più.


Notizie 2016
22 luglio
Ken O'Brien raccoglie fondi a scopo benefico contro il tumore del sangue

Dentistry.co.uk
22 luglio 2016

Ken O'Brien, Direttore Generale di BioHorizons per il Regno Unito e l'Irlanda, ha raccolto più di £ 3.200 andando in bicicletta da Malin Head, il punto più a nord dell'Irlanda, fino a Mizen Head, a sud, a supporto di DKMS, un'organizzazione benefica internazionale impegnata nella lotta contro il tumore del sangue.

Il padre della fidanzata di Ken è tristemente deceduto a causa di un linfoma mantellare, una rara tipologia di linfoma non Hodgkin. Il suo coraggio ha spinto Ken a sensibilizzare le persone nei confronti del tumore del sangue e a far comprendere la necessità delle donazioni di cellule staminali.

Ogni giorno, in media, nel Regno Unito viene diagnosticato un tumore del sangue a 72 persone. Inoltre, 2.000 persone ogni anno necessitano di una donazione, ma solo il 50% di loro trova una soluzione. Se puoi, diffondi queste informazioni sulla donazione di cellule staminali tra colleghi, amici e familiari.

Per effettuare una donazione, visita www.Justgiving.com.

Ken, la sua fidanzata Roisin Shields e DKMS colgono l'occasione per ringraziare tutti per il loro supporto e le loro donazioni. Leggi di più.


Notizie 2015
2 gennaio
Chi utilizza Studio Implant di 3Shape adesso può scegliere anche gli impianti BioHorizons

DentistryIQ
2 gennaio 2015

3Shape, produttore di sistemi di scansione 3D e software CAD/CAM, ha annunciato che, da adesso, i dentisti possono utilizzare gli impianti Tapered di BioHorizons insieme a Studio Implant di 3Shape.

Nella pianificazione degli impianti, dentisti, implantologi e tecnici odontoiatri possono utilizzare sistemi di impianto come quelli di BioHorizons con il software Implant Studio.

"Siamo lieti di dare il benvenuto alla famiglia di impianti BioHorizons tra i sistemi implantari ora utilizzabili insieme a Implant Studio," ha dichiarato Flemming Thorup, Amministratore Delegato di 3Shape. "Con la possibilità di utilizzare impianti leader nel settore come quelli di BioHorizons, Implant Studio diventa la soluzione più flessibile e versatile del settore."

La famiglia di impianti Tapered di BioHorizons sarà disponibile a partire dal 1° dicembre 2014. Chi utilizza 3Shape e desidera usufruire di questa opportunità, contatti i propri distributori 3Shape per maggiori informazioni su come ottenere i cataloghi. Leggi di più.


Notizie 2014
3 settembre
L'azienda, con sede a Birmingham, è leader mondiale nella tecnologia implantare

Birmingham News
3 settembre 2014

Non dovrebbe sorprendere, a questo punto, che a Birmingham abbiano sede numerose aziende produttrici e professionisti dotati delle tecnologie più innovative. E dovrebbe sorprendere ancor meno che moltissime di queste tecnologie siano correlate al campo medico.

Recentemente, ho potuto visitare BioHorizons, un'azienda di dispositvi medicali in rapida crescita, verticalmente integrata, specializzata in impianti, nata e sviluppatasi proprio qui a Birmingham, Alabama. Leggi di più.


23 maggio
3D Diagnostix annuncia ufficialmente la compatibilità delle sue guide chirurgiche con BioHorizons

3D DiagnostiX, leader internazionale nelle soluzioni per la chirurgia computer assistita, è orgogliosa di annunciare ufficialmente che la sua guida chirurgica 3DDX supporta il kit per la chirurgia computer assistita e gli impianti di BioHorizons. Il suo dipartimento Ricerca e sviluppo di 3DDX ha lavorato insieme a BioHorizons per garantire la massima compatibilità con il loro sistema computer assistito e offrire a chi utilizza i sistemi BioHorizons una guida chirurgica di alta precisione e facile da usare.

La "Guida $200" di 3DDX ha conquistato il settore nel 2013, e nel 2014 continua a elevare i suoi standard per la facilità di utilizzo e l'accessibilità del flusso di lavoro. Le guide chirurgiche 3DDX vengono realizzate a Boston (MA) con le tecnologie produttive più moderne. Sono economicamente accessibili, con prezzi a partire da $200, e sono utili per interventi sull'osso, i denti e la mucosa. È possibile ordinare le guide chirurgiche 3DDX tramite i servizi di pianificazione del trattamento 3DDX, oppure acquistare il nuovissimo software di pianificazione degli impianti coDiagnostiX 9, disponibile anche tramite 3DDX.

Il kit per la chirurgia assistita di BioHorizons offre la precisione e la prevedibilità del posizionamento guidato dell'impianto in un unico kit semplificato. Tutti i componenti sono contrassegnati da un colore, per ovviare alle difficoltà riscontrate con altri sistemi, e consentono ai nostri clienti di prevedere il posizionamento dell'impianto per risultati estetici ottimali.

Per maggiori informazioni sulle guide chirurgiche 3DDX, visitare il sito www.3ddx.com/codx

3D Diagnostix, Inc.
3D Diagnostix ha iniziato la conversione radiodiagnostica digitale per l'odontoiatria nel 2005, fornendo al dipartimento di radiologia di una delle principali scuole odontoiatriche ricostruzioni 3D di casi di chirurgia orale e maxillofacciale. La necessità era nata dal desiderio dei dentisti di una diagnostica avanzata e di pianificare gli impianti e altri casi chirurgici. Da allora, 3D Diagnostix si è allargata e, oltre alla sua sede di Boston, Massachusetts, ha aperto uffici nel Regno Unito, in Europa e nel Medio Oriente. I suoi servizi si sono ampliati fino a offrire una gamma completa di servizi digitali di supporto a dentisti e centri radiologici con oltre 60.000 TAC effettuate. Con i suoi insuperabili servizi per i dentisti, una tecnologia all'avanguardia come 3DDX Connect, e la maggior parte dei casi di ricostruzione portati a termine con successo, 3D Diagnostix si impegna per conservare la sua leadership nei servizi radiodiagnostici e chirurgici in odontoiatria.

www.3ddx.com

BioHorizons
BioHorizons si impegna a sviluppare prodotti scientificamente dimostrati e basati sull'evidenza dei risultati. Questo impegno è iniziato con il lancio della sistematica implantare Maestro nel 1997 e permane tutt'oggi con i nostri più recenti sistemi implantari Tapered Plus e Tapered 3.0. L'attenzione di BioHorizons nei confronti della scienza, dell'innovazione e del servizio consente ai nostri clienti di affidarsi con fiducia alla nostra gamma completa di impianti e prodotti biologici, facendo di BioHorizons una delle aziende in più rapida crescita nel settore dentale. BioHorizons aiuta i suoi clienti a ritrovare il sorriso in 85 mercati in America del Nord, Europa, America del Sud, Asia, Africa e Australia.

www.biohorizons.com


9 maggio
Nuovi dati ottenuti da una ricerca sull'osso dell'Università di Napoli Federico II

NewsRx
9 maggio 2014

Il redattore e capo redazione notizie, dalla settimana della medicina e della salute: presentate le informazioni dettagliate della ricerca sull'osso. Secondo le notizie riferite dai redattori di NewsRx da Napoli (Italia), lo scopo della ricerca è stata la "Valutazione degli esiti clinici, radiografici ed estetici degli impianti con colletto con microscanalature al laser e a carico immediato posizionati nella regione anteriore della mascella al momento dell'estrazione dentale. Quarantasei impianti Tapered Internal Laser-Lok di BioHorizons sono stati posizionati e protesizzati con carico immediato non funzionale in 46 pazienti (24 uomini e 22 donne) con un biotipo gengivale spesso, profilo/livello della gengiva ideale e pareti intatte dopo l'estrazione." Leggi di più.


27 marzo
Dalla collaborazione tra BioHorizons e Core3dcentres NA nasce un centro per la fresatura autorizzato

Core3dcentres
27 marzo 2014

Core3dcentres e BioHorizons, Inc sono lieti di annunciare che, a partire da febbraio 2014, Core3dcentres N.A. è stato riconosciuto centro per la fresatura autorizzato di BioHorizons per gli abutment su misura in titanio e gli abutment ibridi. Utilizzando gli abutment originali Laser-Lok e non- Laser-Lok e componenti e materiali BioHorizons, Core3dcentres produrrà abutment BioHorizons personalizzati secondo le esigenti specifiche cliente in America del Nord. Leggi di più.


Notizie 2013
11 giugno
BioHorizons e Officite presentano un programma di web marketing di ultima generazione per le procedure implantologiche

Downers Grove, IL (PRWEB)
11 giugno 2013

BioHorizons, leader nella fornitura di tecnologie implantari avanzate e prodotti per la rigenerazione di tessuti, ha stretto alleanza con Officite, leader nella fornitura di siti web e soluzioni marketing on-line per per le procedure odontoiatriche, per offrire soluzioni marketing on-line di ultima generazione. Il programma di web marketing BioHorizons-Officite è stato specificamente studiato per offrire agli specialisti di implantologia la possibilità di accelerare la crescita delle proprie procedure. Leggi di più.


10 giugno
BioHorizons e Salone di odontoiatria: un successo assoluto

Salone di Odontoiatria
11 giugno 2013

Dopo un evento straordinario e di grande successo, il team che ha curato l'organizzazione del Congresso di odontoiatria è lieto di annunciare che BioHorizons sponsorizzerà ancora una volta il programma clinico di maggior rilievo scientifico: il Congresso di estetica dentale del 2014. Leggi di più.


Notizie 2012
8 maggio
Perdita di osso crestale e conseguenze della ritenzione di cemento in eccesso attorno agli impianti

CDE World
8 maggio 2012

È stato dimostrato che le recenti modifiche al design dell'impianto e del pilastro riducono la perdita di osso crestale. È stato dimostrato che il platform switching e il design della connessione al pilastro riducono la perdita di osso crestale. Ciò che risulta più rilevante è che gli impianti che prevedono microcanali (da 8 μm fino a 12 μm) sulla piattaforma dell'impianto e determinati pilastri hanno mostrato una connessione fibrosa al micro colletto. Questa tecnologia porta ad una riduzione della profondità sulculare e al blocco del downgrowth epiteliale lungo il pilastro o la superficie dell'impianto, oltre ad una riduzione della perdita di osso crestale. Leggi di più.


20 marzo
L'azienda fornitrice di impianti BioHorizons ritira la sua offerta pubblica iniziale

NASDAQ
20 marzo 2012

Questo martedì la BioHorizons, che vende impianti e prodotti biologici per la sostituzione di denti mancanti, ha ritrattato le proprie intenzioni di fare un'offerta pubblica iniziale, facendo riferimento alle misere condizioni in cui versa il mercato. L'azienda, con sede a Birmingham (Alabama), aveva in programma di raccogliere 90 milioni di dollari all'inizio dello scorso anno, ma ha rinviato l'accordo a febbraio. Come book-runner dell'accordo erano stati nominati Piper Jaffray e Jefferies.

Leggi di più.


14 marzo
La conversione di protesi dentarie: un protocollo dettagliato

Dentistry IQ
6 marzo 2012
di Neil Cohen, Dottore in Medicina Dentale

Questo è un caso che spiega nel dettaglio i passi necessari nella conversione di una protesi dentaria superiore completa in una protesi provvisoria rimovibile fissa. Questa procedura a basso costo utilizza la protesi dentaria preesistente del paziente, eliminando la necessità di costruirne una nuova provvisoria supportata dall'impianto. Questa procedura conserva anche le dimensioni verticali di occlusione del paziente e aiuta il medico a valutarne comfort, funzionalità ed estetica allo scopo di progettare la protesizzazione finale. Ecco un protocollo dettagliato per la conversione di protesi dentarie.

Leggi l'articolo completo.


25 febbraio
Abutment estetici Laser-Lok di BioHorizons

Dental Product Shopper
25 febbraio 2012

I pilastri estetici Laser-Lok, appositamente studiati per casi ad alta rilevanza estetica, creano un sigillo biologico che protegge e preserva l'osso crestale. Approvati per l'utilizzo con gli impianti Zimmer, gli abutment estetici Laser-Lok di BioHorizons presentano una tecnologia di superficie comprovata che, a differenza delle fibre Sharpey, favorisce l'attacco del tessuto connettivo. Leggi il resto..


16 febbraio
Chris Barrow, dentista guru, interverrà all'evento BioHorizons

GGCommunications
16 febbraio 2012

BioHorizons UK ha il piacere di annunciare la partecipazione di Chris Barrow, il celebre autore, consulente, formatore e docente della professione dentistica, come relatore esterno al corso di business development per implantologi dal titolo 'Il mercato degli impianti nel 2012'

In occasione dell'evento, Chris spiegherà agli impiantologi come la collaborazione di BioHorizons con le pratiche dentistiche possa contribuire con successo alla crescita delle loro attività.

Vi sono due occasioni per partecipare al corso di una giornata:

1. A Londra il 17 marzo presso il Raddison Blu Portman Hotel, 22 Portman Square, W1H 7BG
(http://www.radissonblu.co.uk/hotel-london)

2. A Liverpool il 24 marzo presso il Novotel Liverpool Hotel, 40 Hanover Street, L1 4LN
(http://www.novotel.com/gb/hotel-6495-novotel-liverpool-centre/index.shtml).

Per entrambi gli eventi sarà possibile registrarsi a partire dalle 9:30 di mattina e il corso si terrà tra le 10:00 di mattina e le 4:30 del pomeriggio. Nella modica cifra di £195 sono inclusi anche i rinfreschi e il pranzo.

Per ulteriori dettagli e per registrarsi, contattare telefonicamente Naomi Davidson al numero 01344 752560 o allo 07912 053864, via e-mail all'indirizzo ndavidson@biohorizons.com, o inviando un fax allo 01344 777023.

Per ulteriori informazioni su questo evento e sui prossimi eventi formativi BioHorizons nel Regno Unito, visitare il sito web www.biohorizons.com/education_unitedkingdom.aspx.


9 febbraio
Biohorizons al Salone Dentistico Scozzese

GGCommunications
9 febbraio 2012

BioHorizons è orgogliosa di esibire i propri prodotti implantari allo stand N20 del primo Salone Dentistico Scozzese che si terrà il 24 e il 25 maggio presso l'Hampden Park di Glasgow.

Verranno presentate le quattro linee complete di impianti BioHorizons, tra cui il sistema Laser-Lok e tre sistemi di piccolo diametro, a coprire praticamente tutte le prescrizioni chirurgiche e protesiche o le preferenze di ciascuno specialista.

Verranno inoltre esposti prodotti biologici scientificamente testati destinati ad un'ampia gamma di applicazioni per tessuti molli e duri, protesi che coprono non solo un ampio raggio di prescrizioni e condizioni cliniche, ma anche prodotte in accordo coi più rigorosi standard di tolleranza meccanica dell'industria dentistica, oltre ad un'ampia selezione di strumenti e motori per soddifare le vostre esigenze.

Per ulteriori informazioni, chiamare al numero +44 (0) 1344 752560, inviare un'e-mail all'indirizzo infouk@biohorizons.com o visitare il sito web www.biohorizons.com.


9 febbraio
BioHorizons - all'IDA

GGCommunications
9 febbraio 2012

BioHorizons è orgogliosa di esporre i propri prodotti implantari allo stand 25 della conferenza annuale dell'Associazione Dentistica Irlandese (IDA) che si terrà dal 17 al 20 di maggio presso il Malton Hotel di Killarney.

Verranno presentate le quattro linee complete di impianti BioHorizons, tra cui il sistema Laser-Lok e tre sistemi di piccolo diametro, a coprire praticamente tutte le prescrizioni chirurgiche e protesiche o le preferenze di ciascuno specialista.

Verranno inoltre esposti prodotti biologici scientificamente testati destinati ad un'ampia gamma di applicazioni per tessuti molli e duri, protesi che coprono non solo un ampio raggio di prescrizioni e condizioni cliniche, ma anche prodotte in accordo coi più rigorosi standard di tolleranza meccanica dell'industria dentistica, oltre ad un'ampia selezione di strumenti e motori per soddifare le vostre esigenze.

Per ulteriori informazioni, chiamare al numero +44 (0) 1344 752560, inviare un'e-mail all'indirizzo infouk@biohorizons.com o visitare il sito web www.biohorizons.com.


26 gennaio
GC Advanced Technologies annuncia una maggiore compatibilità

Dentistry iQ
26 gennaio 2012

ALSIP, Illinois - GC Advanced Technologies ha annunciato che la società accetterà casi e la fresatura di abutment per impianti in titanio per i sistemi implantari Straumann di livello osseo, NobelBiocare Active e Biohorizons a partire da febbraio 2012.

Le nuove aggiunte alla gamma delle compatibilità della linea di abutment personalizzati Aadva di GCAT offrono ai professionisti la flessibilità di ottenere esternamente una varietà più ampia di piattaforme implantistiche.

GCAT offre una linea di abutment personalizzati in zirconio e titanio, oltre ad impronte in zirconio, impronte in titanio (novità da febbraio 2012) e ponti per impronta. Per ulteriori informazioni, chiama il numero (866) 925-4228 o visita il sito www.gc-at.com.


11 gennaio
Novità nell'organizzazione territoriale nel settore odontoiatrico (Regno Unito) - BioHorizons ha nominato tre nuovi dirigenti di zona altamente qualificati

Dentistry.co.uk

Stuart Nicholson è il nuovo dirigente per la zona sud-occidentale ed è esperto in marketing e vendite. Ha lavorato in cliniche implantologiche e ha aiutato professionisti del settore a sviluppare le proprie attività.

Ted Johnson è il nuovo dirigente di zona per la Scozia e si è laureato (con lode) in scienze e tecnologie dell'informazione presso la University of Paisley. Si è occupato delle vendite per aziende del settore sanitario quali CIGNA e Norwich Union Healthcare (ora Aviva Health Insurance), prima di un'esperienza di sei anni alle vendite e poi alla gestione vendite di Nobel Biocare. Roisin Shields è il nuovo dirigente di zona per l'Irlanda e si presenta con una solida preparazione scientifica ed esperienza nelle vendite nel settore odontoiatrico.

Ken O'Brien, direttore nazionale delle vendite per Regno Unito e Irlanda, ha detto: "Con la loro considerevole esperienza, affiancheranno l'eccellente servizio clienti per cui BioHorizons è rinomata".


1 gennaio
Intervista di Joe Blaes a Steve Boggan, BioHorizons

Dental Economics
1 gennaio 2012

Domande dell'intervista

1. So che ha una formazione in ingegneria biomedica. Alla luce di ciò, qual è la sua posizione nei confronti dello sviluppo del mercato implantistico?

Avere un master in ingegneria biomedica è un vantaggio significativo quando si tratta di individuare tendenze e opportunità del mercato. Avendo riconosciuto la necessità di un innesto per il tessuto molle e duro, siamo stati la prima azienda ad offrire una vasta gamma di prodotti biologici per la rigenerazione tissutale. Abbiamo anche apportato numerose innovazioni all'implantologia, inclusi impianti con superficie sabbiata riassorbibile, impianti con filetti che comprimono l'osso, trapani con arresto integrato e mounter per impianto che fungono da transfer per le impronte e abutment esteticamente gradevoli. Ciò premesso, il nostro progresso più significativo è stato l'aver riconosciuto i potenziali benefici delle microscanalature laser per le più diffuse complicanze dell'implantologia: perdita ossea e recesso del tessuto molle.
Leggi l'intervista integrale.


1 gennaio
BioHorizons offre la tecnologia Laser-Lok

Implant Tribune Edizione USA
Gennaio 2012

Le microscanalature Laser-Lok sono un trattamento di superficie degli impianti proprietario, frutto di oltre 20 anni di ricerche finalizzate a ottenere la superficie implantare ottimale.

Grazie alla ricerca, l'esclusiva superficie Laser-Lok ha dimostrato di fornire una risposta biologica che consiste nell'inibizione del downgrowth epiteliale e nell'attacco del tessuto connettivo (a differenza delle fibre di Sharpey).2,3

L'attacco fisico produce un sigillo biologico attorno all'impianto che protegge e mantiene la salute dell'osso crestale. Negli studi post-market il fenomeno Laser-Lok ha dimostrato un'efficacia maggiore in termini di perdita ossea rispetto ad altri modelli implantari.4,5,6,7

Caratteristiche uniche della superficie
Le microscanalature Laser-Lok sono una serie di scanalature circonferenziali delle dimensioni di una cellula create in modo preciso attraverso la tecnologia di ablazione laser.

Questa tecnologia produce microscanalature altamente uniformi, le cui dimensioni sono ottimali per l'attacco e l'organizzazione sia di osteoblasti che di fibroblasti.8,9 La microstruttura Laser-Lok include inoltre una nanostruttura ripetuta che massimizza la superficie e consente l'interdigitazione degli pseudopodi cellulari e delle microfibrille di collagene con la superficie Laser-Lok.

Diverso dagli altri trattamenti di superficie
Quasi tutte le superfici implantari sul mercato sono sabbiate e/o mordenzate con acido. Questi metodi di produzione creano superfici random che variano da zona a zona e alterano la reazione cellulare a seconda del punto in cui ogni cellula entra in contatto con la superficie.10 Sebbene le superfici random mostrino livelli maggiori di osteointegrazione rispetto alla superfici levigate,11 solo la superficie Laser-Lok, sottoposta ad analisi con microscopio ottico, microscopio polarizzatore e microscopio elettronico a scansione, ha dimostrato di essere efficace anche con i tessuti molli.2,12

Il vantaggio clinico
In diversi studi la superficie Laser-Lok ha dimostrato di offrire un vantaggio clinico rispetto ad altri modelli implantari.

In uno studio clinico prospettico controllato e multicentrico gli impianti Laser-Lok, confrontati a impianti identici con una superficie tradizionale, hanno mostrato una riduzione post-intervento di perdita ossea del 70% (ovvero di 1,35 mm) al 37° mese.4 In uno studio retrospettivo in ambulatorio privato, gli impianti Laser-Lok sono stati posizionati in siti di diverse condizioni, a cui è seguita una perdita ossea minima fino a 0,46 mm.5 In uno studio universitario prospettico sull'overdenture, gli impianti Laser-Lok hanno ridotto la perdita ossea del 63% rispetto a NobelReplace™ Select.6

Scoperte più recenti
Il successo dell'attacco fisico del tessuto connettivo (a differenza delle fibre di Sharpey) alla superficie Laser-Lok ha gettato le basi per un'area di ricerca e sviluppo totalmente nuova: il Laser-Lok applicato agli abutment.

Questa opportunità consentirebbe di utilizzare gli abutment Laser-Lok per creare un sigillo biologico e gli impianti Laser-Lok per ottenere una maggiore osteointegrazione9 - una soluzione che offre il meglio di entrambe le opzioni. In alternativa, gli abutment Laser-Lok potrebbero conservare la salute del peri-impianto attorno all'impianto privo di Laser-Lok. In uno studio recente gli abutment Laser-Lok e gli abutment standard sono stati posizionati in modo casuale su impianti con superficie sabbiata per valutarne le differenze. In questo studio "proof-of-principle" un piccolo fascio di microscanalature Laser-Lok ha dimostrato di inibire il downgrowth epiteliale e consentire l'attacco del tessuto connettivo (a differenza delle fibre di Sharpey) in modo simile agli impianti Laser-Lok.12

In questo caso, tuttavia, l'attacco è avvenuto sopra la connessione impianto-abutment e anche sugli impianti con colletto levigato.12 I livelli di osso crestale sono risultati superiori rispetto ai livelli riscontrati con abutment standard e questo aiuta a comprendere il ruolo che la stabilità del tessuto molle può avere nel mantenimento della salute dell'osso crestale.

Per un completo elenco dei riferimenti, vedere ML0115 Rev F.


Notizie 2011
11 novembre
Presentazione BioHorizons, Inc. alla Piper Jaffray durante la 23a Conferenza annuale sulla sanità

Bloomberg Businessweek
Presentazione BioHorizons, Inc. alla Piper Jaffray durante la 23a Conferenza annuale sulla sanità, 29-2011 nov 11:10 AM

Presentazione BioHorizons, Inc. alla Piper Jaffray durante la 23a Conferenza annuale sulla sanità, 29-2011 nov 11:10 AM. Luogo: The New York Palace, 455 Madison Avenue, New York, NY 10022, Stati Uniti. Oratori: R. Steve Boggan, Amministratore delegato, Presidente, Direttore, Amministratore delegato di Bis e Presidente di BIS.

1 settembre
Microscanalature Laser-Lok BioHorizons

Inside Dentistry
2011 settembre, volume 7, numero 8
Pubblicato da AEGIS Communications

Microscanalature Laser-Lok BioHorizons
Stabilità del tessuto molle e dell'osso crestale: dalla ricerca scientifica alla realtà clinica.

Dott. Cary A. Shapoff

Il posizionamento dell'impianto e la protesizzasione sono diventati pratica diffusa nel trattamento dei denti compromessi e dei siti edentuli nel paziente parzialmente edentuloso. L'obiettivo delle procedure implantistiche è progredito dalla sostituzione dei denti mancanti o danneggiati alla riproduzione esteticamente gradevole dei denti naturali con una stabilità durevole. La stabilità della protesizzazione dell'impianto è definita dalla lunga durata della tenuta del fissante dell'impianto nell'osso alveolare e dalla stabilità dell'osso crestale che sostiene la gengiva marginale e le papille interprossimali. In articoli precedenti si è parlato di altezze medie del tessuto e di dimensioni del tessuto molle associate ai denti, agli impianti e ai siti intermedi adiacenti ai denti o agli impianti. Perché queste misure possano essere considerate significative, è necessaria una stabilità a lungo termine del complesso osso-tessuto molle per risultati estetici duraturi.
Leggi di più.

1 settembre
BioHorizons: promuovere risultati estetici migliori

Sintesi della formazione continua in odontoiatria
2011 settembre, volume 32, numero 7
Pubblicato da AEGIS Communications

BioHorizons: promuovere risultati estetici migliori

Fondata nel 1994, BioHorizons® è un'azienda produttrice di impianti la cui linea di prodotti è frutto delle ricerche condotte alla University of Alabama a Birmingham (UAB). Negli ultimi 17 anni BioHorizons è diventata una delle aziende produttrici di impianti e per la rigenerazione ossea più grandi e in rapida crescita del mondo, con clienti in più di 85 differenti mercati.
Leggi di più.

5 agosto
"L'offerta pubblica iniziale di BioHorizons non è stata ritirata", dice il direttore generale dell'azienda

Birmingham Business Journal
Contenuti esclusivi dal Birmingham Business Journal di Evan Belanger, membro dello staff

"Il piano di BioHorizons Inc. di essere quotata nel mercato azionario Nasdaq non è stato scartato", hanno detto questa settimana i dirigenti dell'azienda.

Sei mesi dopo il previsto passo ulteriore dell'azienda di un'offerta pubblica iniziale per diventare la 14ma azienda pubblica di Birmingham, il direttore generale di BioHorizons Steve Boggan e il direttore finanziario David Wall hanno detto che l'offerta pubblica iniziale non era stata annullata, ma si sono rifiutati di fornire dettagli adducendo a pretesto un periodo di calma imposto dalla Securities and Exchange Commission statunitense.
Leggi di più.

1 agosto
Piper Jaffray è l'agente di prestito nell'affare da 50 milioni di dollari con la BioHorizons

Zacks Investment Research
01 agosto 2011 (M2 Banking & Credit News via COMTEX)

Piper Jaffray & Company (NYSE:PJC) ha agito da collocatore privato esclusivo per un finanziamento di 50 milioni di dollari (34,7 milioni di euro) a BioHorizons Inc, produttrice americana di impianti, il suddetto venerdì.

L'azienda ha garantito la facilitazione creditizia assicurata subordinata messa a disposizione da fondi affiliati a Deerfield Management e Piper Jaffray. La facilitazione ha una validità di cinque anni.

Secondo quanto dichiarato da BioHorizons, il nuovo capitale verrà investito in operazioni aziendali generiche e per saldare interamente un'obbligazione convertibile a favore di HealthpointCapital Partners II.

Notizie 2009
4 giugno
La Clinica di Ricerca Odontoiatrica di BioHorizons apre alla School of Dentistry dell'Università dell'Alabama

School of Dentistry della University of Alabama di Birmingham
BIRMINGHAM, Alabama, 4 giugno 2009

BIRMINGHAM, Alabama - La School of Dentistry dell'Università dell'Alabama di Birmingham (UAB) ha aperto una clinica all'avanguardia che si avvale delle più recenti scoperte nel settore dell'implantologia e dell'odontoiatria ricostruttiva ed estetica.

Le nuova struttura di ricerca clinica di BioHorizons si trova nell'edificio principale della scuola, sulla Settima Strada sud n. 1919. I fondi per il progetto e le attrezzature cliniche sono stati messi a disposizione da BioHorizons Inc., un'azienda di dispositivi per la protesizzazione e chirurgia ricostruttiva del cavo orale di Birmingham, e da vari donatori.

"Siamo grati a BioHorizons per aver così generosamente contribuito ai costi dell'infrastruttura per la nuova area di ricerca clinica," ha detto John Burgess, medico chirurgo odontoiatra, vicepreside della facoltà di ricerca sull'odontoiatria clinica. "La clinica è stata progettata come una struttura multifunzione che ospita progetti di ricerca per la valutazione di impianti, corone, nuovi materiali ceramici, dispositivi per impronta dentale digitale e i più moderni materiali odontoiatrici."

La clinica coadiuva l'attività della facoltà di odontoiatria nel trattamento dei pazienti che richiedono cure specializzate e consente all'UAB di mettere le proprie ricerche e i programmi di formazione professionale a disposizione di dentisti e altri professionisti. La clinica è dotata di videocamere digitali per teleconferenze formative in collegamento con sedi lontane e studi dentistici in zone rurali. Gli studenti di odontoiatria dell'Università dell'Alabama in forza alla clinica stanno facendo esperienza dell'utilizzo di una serie di attrezzature e impianti non ancora presenti in molti studi dentistici, ha detto Burgess.

BioHorizons è stata fondata nel 1994 come spin-off dell'Università dell'Alabama. Oggi è divenuta una delle più grandi aziende produttrici di impianti del Paese. L'azienda beneficia di vari accordi di collaborazione per la ricerca con l'università, tra cui quello con la Fondazione di Ricerca dell'Università dell'Alabama, e dell'esperienza della facoltà nel campo della ricerca e sviluppo di nuovi materiali e modelli di impianto, ha detto l'Amministratore Delegato di BioHorizons Steve Boggan.

"Siamo entusiasti dell'apertura della Struttura di Ricerca Clinica di BioHorizons e felici di continuare il nostro lungo rapporto di collaborazione con l'Università dell'Alabama e la School of Dentistry," ha detto Boggan, che proprio all'Università dell'Alabama ha conseguito la laurea magistrale in ingegneria biomedica. "È un onore riuscire, in qualche modo, a fare qualcosa per questa importantissima istituzione in cambio della formazione ricevuta."

School of Dentistry dell'Università dell'Alabama
La School of Dentistry dell'Università dell'Alabama vanta una reputazione di eccellenza a livello nazionale. Oltre al piano di studi professionale che consente l'accesso al dottorato in odontoiatria, la scuola offre programmi post-dottorato accreditati in otto aree di studio. Per saperne di più su come fare domanda, clicca qui. Per saperne di più su come sostenere la scuola, clicca qui.

BioHorizons Implant Systems, Inc.
BioHorizons è un'azienda leader nel settore dei dispositivi per la chirurgia ricostruttiva del cavo orale all'avanguardia nell'odontoiatria digitale. L'azienda offre un'ampia gamma di prodotti, software per la pianificazione chirurgica, prodotti per la rigenerazione, impianti, programmi per restauri dentali CAD/CAM e tradizionali. BioHorizons dispone di uffici vendita negli Stati Uniti, Canada, Germania, Spagna, Regno Unito, Australia, Messico e Cile. Nel resto del mondo, i prodotti vengono distribuiti mediante una rete di distributori indipendenti.
www.biohorizons.com

Contatti:
Troy Goodman
(205) 934-8938


15 maggio
Misty J. Brown, medico dentista, ha scelto per i suoi pazienti gli impianti BioHorizons

BIRMINGHAM, Alabama, 15 maggio 2009 / free-press-release.com / --

Misty J. Brown, medico chirurgo odontoiatra, ha scelto per i suoi pazienti gli impianti BioHorizons. Dopo aver completato un'intensa specializzazione al Misch International Implant Institute e un tirocinio con il dott. Arun Garg, la dott.ssa Misty J. Brown ha preso questa decisione basandosi sulle prove scientifiche relative a questo particolare sistema implantare. La dott.ssa Brown, dentista e implantologa del cavo orale, ha dichiarato: "Ho scelto gli impianti BioHorizons perché da questo impeccabile sistema implantare i miei pazienti potranno trarre grandi benefici. Ho studiato i prodotti disponibili sul mercato e ho scelto per loro il meglio del meglio. La ricerca dietro questo specifico impianto supera tutte le altre. In particolare, a proposito dei pazienti, la dott.ssa Brown ha detto: "I risultati che ho ottenuto inserendo questi impianti sono formidabili. I materiali d'innesto hanno prodotto ottimi risultati, specialmente nelle zone della bocca più esposte e importanti dal punto di vista estetico." Per ulteriori informazioni sulla dott.ssa Brown, visita il suo sito all'indirizzo www.drmisty.com.

BioHorizons è un'azienda nordamericana di dispositivi per protesizzazione del cavo orale in rapida crescita grazie alla propria linea completa di impianti e soluzioni per la rigenerazione dei tessuti, clinicamente testati e basati su prove di efficacia. Fondata nel 1994 come azienda incubata all'Università dell'Alabama di Birmingham, BioHorizons è divenuta una delle più grandi aziende odontoiatriche del mondo, con più di 1.000 dipendenti.


Notizie 2008
25 marzo
Abutment Atlantis™ ora disponibili per gli impianti a connessione interna di BioHorizons

WALTHAM, Massachusetts, 25 marzo 2008 / BUSINESS WIRE / --

Astra Tech, azienda leader innovatrice nel settore degli impianti odontoiatrici, è lieta di annunciare la disponibilità dell'abutment Atlantis™ per gli impianti a connessione interna di BioHorizons. L'abutment Atlantis, progettato per l'impianto a connessione interna di BioHorizons, assicura una connessione forte, stabile e sicura grazie all'esagono interno e alla punta smussata ed è disponibile in ossido di zirconio, titanio o nel cosiddetto Atlantis GoldHue™ (titanio in tinta oro). Con l'aggiunta di questo elemento alla linea di prodotti Atlantis, Astra Tech offre la più vasta gamma di abutment in ossido di zirconio specifico per il paziente.

Gli abutment Atlantis sono disponibili anche per gli impianti Astra Tech OsseoSpeed™, gli impianti a connessione interna Biomet 3i, gli impianti a connessione interna Nobel Biocare, impianti con esagono interno Zimmer Dental® e i più tradizionali impianti con esagono esterno. Come per ogni abutment Atlantis, è inclusa una vite progettata specificamente per l'abutment e l'impianto a cui sarà connesso.

Gli abutment Atlantis sono progettati e realizzati con il sistema Atlantis VAD™ e con il processo di produzione integrato. Questo processo sviluppato in azienda e brevettato unisce la tecnologia all'avanguardia dello scanning ottico in 3D, sistemi computerizzati avanzati e metodi di produzione sofisticati per la creazione di abutment specifici per il paziente che non richiedono modifiche manuali. Gli abutment Atlantis sono disponibili in più materiali diversi e per più sistemi implantari di ogni altro abutment specifico per il paziente. Questo consente a tutti i dentisti di offrire protesizzazioni dall'effetto altamente estetico per un numero maggiore di ricostruzioni tramite impianti.

Scopri di più sull'effetto estetico, la robustezza, la precisione e l'affidabilità senza pari degli abutment Atlantis visitando il sito www.atlantiscomp.com o contattando il Servizio Clienti al numero (877) 828-5268.

Astra Tech
Astra Tech, una controllata di AstraZeneca Group, sviluppa, produce e commercializza impianti e dispositivi medici avanzati monouso per il settore sanitario. L'azienda sviluppa prodotti che consentono migliori risultati terapeutici e semplificano il lavoro di dentisti e operatori sanitari.

La sede centrale e gli stabilimenti di produzione di Astra Tech si trovano a Mölndal, in Svezia. L'azienda è rappresentata a livello mondiale da 16 tra filiali e partner locali selezionati. Astra Tech occupa oltre 2000 dipendenti a livello mondiale. L'azienda investe annualmente il 5% dei profitti in ricerca. Nel 2007 Astra Tech ha fatturato 3,0 miliardi di corone svedesi.

La sede centrale della società controllata nordamericana e del complesso di odontoiatria di Astra Tech si trovano a Waltham, nel Massachusetts, mentre il complesso di urologia ha sede a Torrance, in California. Dal 2004, la controllata nordamericana è passata da 60 a oltre 200 dipendenti.

Contatti
Astra Tech Inc.
Janie Shen, 781-810-6605
Direttore Comunicazioni aziendali
janie.shen@astratech.com


Notizie 2004
1 dicembre
La Fondazione AAP annuncia una cospicua donazione da parte di BioHorizons

American Academy of Periodontology Foundation
CHICAGO, 1 dicembre 2004

L'American Academy of Periodontology Foundation ha annunciato una cospicua donazione da parte di BioHorizons a favore del fondo di sovvenzione Gerald M. Bowers per l'American Board of Periodontology. L'annuncio è stato fatto al convegno annuale della Fondazione tenutosi a Orlando il mese scorso.

Il fondo di sovvenzione Gerald M. Bowers per l'American Board of Periodontology è stato istituito per garantire stabilità e crescita finanziaria al consiglio per la certificazione delle specializzazioni.

"La donazione di BioHorizons ci ha aiutato a superare l'obiettivo di 1,5 milioni di dollari che avevamo stabilito per il fondo Bowers" ha detto S. Jerome Zackin, dottore in medicina dentale e presidente della Fondazione. "Questo regalo e la generosità dei nostri soci, amici e sostenitori ci hanno aiutato a raggiungere il nostro obiettivo biennale con due anni di anticipo. Ne siamo molto felici".

Steve Boggan, presidente e amministratore delegato di BioHorizons, ha commentato: "Siamo molto colpiti dalla leadership e dagli obiettivi della Fondazione e abbiamo ritenuto che sarebbe valsa la pena aiutarla a raggiungere il suo obiettivo con due anni di anticipo sulla tabella di marcia".

BioHorizons, società con sede centrale a Birmingham, nell'Alabama, produce dispositivi per la chirurgia ricostruttiva del cavo orale, con piattaforme tecnologiche nel settore dell'implantologia e della rigenerazione dei tessuti. I prodotti per il mercato dell'implantologia sono: Prodigy System, Maestro® System e Maximus System. I prodotti per la rigenerazione dei tessuti sono: AlloDerm® Regenerative Tissue Matrix e Grafton® Demineralized Bone Matrix.

La Fondazione AAP
La missione della Fondazione dell'American Academy of Periodontology è quella di migliorare le condizioni di salute generale e parodontale dei pazienti attraverso un'opera di sensibilizzazione dei professionisti e dell'opinione pubblica in merito alle affezioni parodontali e alle relative cure, stimolando la ricerca generale e quella clinica ad acquisire nuove competenze, e migliorando i programmi formativi a tutti i livelli, in modo da creare nuove opportunità per la didattica e l'esercizio della parodontologia. La parodontologia è una delle nove specializzazioni odontoiatriche riconosciute dall'American Dental Association.